PR System

L’essenza è la luce. Grazie ai raggi UVC e una lampada a doppia lunghezza d’onda si genera il fotoplasma e tutto ha inizio…tecnologia, sanificazione

Cosa c’è dentro?

Scopri di più…

1

Ambiente contaminato

PR System genera e libera una miscela gassosa all’interno dell’ambiente.

2

Via! al processo di purificazione

Atomi di ossigeno, radicali liberi, ossidrili positivi e negativi, interagiscono con l’ambiente.

3

Si attiva il  fotoplasma

Il fotoplasma, ovvero la miscela gassosa, distrugge i legami dei contaminanti come virus, batteri, odori.

4

Risultato: sanificazione attiva di aria e superfici.

Ambiente salubre, sicuro, privo di virus, batteri ed odori grazie al purificatore d’aria PR System.

AirLibra impiega una tecnologia all’avanguardia che mette insieme diversi fattori in grado di generare una soluzione scientificamente avanzata per l’abbattimento di sostanze nocive per l’uomo che vengono definite come volatili e, di conseguenza, presenti nell’aria che respiriamo. Le apparecchiature utilizzano una tecnologia perfezionata e brevettata che sfrutta come sorgente lampade UV (Deep UV Light) in grado di emette radiazioni ad una o più lunghezze d’onda. Ne consegue che, ad esempio, con una lunghezza d’onda da 185 nm viene prodotto Ozono, mentre con una lunghezza di 285 nm si genera fotoplasma.

 

5 tecnologie in una sola soluzione!

AirLibra distribuisce apparecchiature in grado di integrare fino a 5 tecnologie per purificare l’aria.

  1. Fotoplasma
  2. Ossidazione fotocatalitica
  3. Sterilizzazione mediante radiazioni UV
  4. Formazione di ioni negativi
  5. Generazione di Ozono
CE
SGS GS
SGS FI
purificatore aria PR System

TECNOLOGIA FOTOPLASMA

Con AirLibra® hai il controllo dell’aria che respiri


Vivi in sicurezza i tuoi ambienti

SCEGLI IL TUO MODELLO
IFR
The Pennsylvania State University
Lawn

Tecnologia e sanificazione

Le apparecchiature di AirLibra® sono soggette a continue verifiche. La ricerca si impegna per ottenere il migliore e più funzionale sistema per la sicurezza degli utenti.

Alla base, il focus per tecnologia e sanificazione abbiamo un importante studio avanzato. Obiettivo chiaro: eliminare i composti organici volatili nocivi all’interno degli ambienti.

Elenchiamo qui i principali elementi su cui focalizzare la nostra attenzione:

  • contaminanti biologici
    • virus
    • microrganismi
    • fughi
    • lieviti
  • particolato aero-portato
  • odori
  • acari

Tutti gli strumenti AirLibra® sono ottimizzati nelle prestazioni pur mantenendo un basso consumo energetico.


Fotoplasma

Cosa è?

Una miscela di atomi di ossigeno, ossidrili, ozono, radicali liberi generata dall’azione di radiazioni UV a 280nm. Questa miscela è altamente reattiva contro batteri, virus, muffe, lieviti ed aggredire chimici indesiderati e nocivi per la salute dell’uomo.

Azione

Rispetto ai purificatori d’aria a raggi UV o generatori di Ozono, le apparecchiature AirLibra® che producono plasma sono nettamente più efficaci.


Ossidazione fotocatalitica

Cosa è?

È un processo avanzato di ossidazione che combina la potenza di una profonda radiazione UV (circa 290-320 nm) con l’azione di catalizzatore metallico reattivo per accelerare la foto ionizzazione.

Azione

Questo processo genera radicali liberi altamente reattivi consentendo di distruggere cataliticamente i VOC (Volatile Organic Compound) ed ossidare efficientemente odori, sostanze chimiche indesiderate ed anche batteri e virus.

NB Igiene ambientale: la concentrazione di ozono immessa è al di sotto di 0,05 ppm in accordo con tutti gli standard internazionali


Sterilizzazione mediante lampade UV

Cosa è?

Le irradiazioni UV (UVGI: Ultraviolet Germicidal Irradiation) sono generate  dalle lampade UV.

Azione

Le lampade UV delle apparecchiature scelte da AirLibra® sono realizzate con un vetro speciale. Le radiazioni che le attraversano sterilizzano i microorganismi che sono trasportati dal flusso d’aria. La capacità germicida delle irradiazioni UV è riconosciuta come metodo valido per l’abbattimento della contaminazione batterica.


Formazione di ioni negativi

Gli ioni negativi vengono creati all’interno delle apparecchiature. Vengono immessi nel flusso d’aria e collidono con i composti chimici aero-portati ed i microrganismi presenti innescando una reazione a catena.

Azione

La presenza di ioni negativi diminuisce la concentrazione totale delle sostanze contaminanti e dannose presenti nell’aria.


Generazione di Ozono

Generato dalla reazione fra ossigeno e radiazione UV, distrugge germi, virus, funghi, odori, prodotti chimici aggressivi. Il livello di ozono prodotto è al di sotto dei limiti prestabiliti per legge e quindi innocuo agli esseri viventi.